19 giugno 2020

Quale grado di protezione solare scegliere?

Uno degli aspetti più piacevoli dell’estate sono i bagni solari: la sensazione di relax distesi sulla sabbia e inondati dal calore del sole è accompagnata dalla bellezza della pelle abbronzata e dai benefici sul nostro corpo, poiché i raggi solari stimolano la produzione di Vitamina D e di endorfine.

D’altro canto, bisogna anche prendere le giuste precauzioni perché l’esposizione prolungata al sole è dannosa e può provocare scottature, eritemi, rughe, lesioni e perfino tumori della pelle, quali melanomi e basaliomi.

Proprio per questo sono disponibili in commercio **creme e altri prodotti che offrono protezione contro i raggi solari, **grazie alle loro particolari composizioni che permettono di assorbire o riflettere gli ultravioletti proteggendo la pelle senza però prevenire l’abbronzatura.

Il loro grado di protezione viene detto SPF (Solar Protection Factor) ed è indicato da un numero crescente: la fascia 6-14 è considerata bassa, quella 15-29 media e quella dai 30 in su alta, raggiungendo al massimo l’SPF 50+.

Nella scelta della protezione solare più adeguata è opportuno consultarsi con medici e farmacisti per trovare i prodotti solari più indicati per il proprio fototipo.

Il fototipo indica quanta melanina, ovvero i pigmenti presenti nella nostra pelle, il nostro corpo possiede, determinando quindi **la sua capacità di abbronzarsi e di proteggersi naturalmente dagli effetti dannosi dei raggi solari. **Persone con la carnagione più chiara avranno meno melatonina e avranno bisogno di protezioni solari molto alte, mentre soggetti di pelle più scura potranno impiegare una protezione minore.

Generalmente, si consiglia di utilizzare per le prime esposizioni al sole un SPF da 30 a 50, e di non scendere sotto l’SPF 15.

La crema Nuxe Sun Fluide Leger SPF 50 impiega una particolare formula arricchita con estratto di giacinto d’acqua che protegge dai raggi solari e dalla disidratazione, esalta l’abbronzatura, resiste all’acqua e non si sente sulla pelle.

Fotoprotector Trasparent Wet SPF 30 è uno spray trasparente che impiega la tecnologia Wet Skin, per un assorbimento immediato sia su pelle bagnata e asciutta, e che contiene estratto di zenzero naturale, per proteggere le cellule dai danni ossidanti.

Oltre a utilizzare questi prodotti, è bene tenere a mente poche semplici regole, come evitare di esporsi al sole durante le ore più calde e riapplicare creme e spray nel corso della giornata.

Per un’estate serena e rilassante, proteggi la tua pelle dal sole con Nuxe Sun Fluide Leger SPF 50 e Fotoprotector Trasparent Wet SPF 30.

Scopri tutti la gamma solari offerta da farmaciacasteldelmonte.com cliccando qui.


Ultimi articoli

07 agosto 2020

Prevenzione e trattamento cistite

La cistite è un’infiammazione che colpisce le pareti della vescica ed è causata da un’infezione batterica delle vie urinarie.

La cistite provoca difficoltà, dolore e bruciore durante e dopo la minzione,...

31 luglio 2020

La routine ideale per una buona igiene orale per adulti e piccini

L’igiene orale è molto importante nella nostra vita quotidiana, ma uno stile di vita indaffarato o la necessità di stare fuori tutto il giorno crea molte difficoltà nel mantenere le corrette abitudini di...

24 luglio 2020

A cosa serve il doposole?

Abbiamo già parlato dell’importanza delle protezioni solari, ma i raggi UV non sono l’unica minaccia alla bellezza e alla salute della tua pelle.

**Il caldo,...