Cistite?....prevenire e' meglio che curare!

Cistite?....prevenire e' meglio che curare! />

09/04/2018

salute e benessere

La cistite è l'infiammazione della vescica urinaria che è un organo che collega i reni con l'esterno.

Nella maggior parte dei casi la cistite ha origine batterica, in quanto i batteri che si trovano nelle feci possono raggiungere la vescica, prosperare e provocare infiammazioni.

Il batterio più comune che causa la cistite è l'Escherichia Coli; questa patologia è più frequente nelle donne, infatti si calcola che quasi il 40% delle donne abbia avuto la cistite almeno una volta nella vita.

L'infezione della vescica provoca fastidio ed in molti casi dolore e può essere provocata da spray per l' igiene femminile, gel spermicidi, da radioterapie e ancor più frequentemente dall'uso indiscriminato di antibiotici che alterano la flora batterica vaginale.

Il  sintomo più frequente è il bisogno continuo di urinare, bruciore durante la minzione, urina torbida con odore molto forte e si può arrivare a tracce di sangue dove diventa indispensabile fare l'esame delle urine con antibiogramma per valutare quale possa essere l'antibiotico più adeguato.


Come si può prevenire e curare questo disturbo?
La base è un'accurata igiene intima personale; bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno ma senza trattenere l'urina; lavarsi in maniera accurata durante il ciclo mestruale e dopo i rapporti sessuali;  scegliere vestiti ed intimo in cotone evitando jeans troppo stretti.

Un ruolo importante lo gioca anche l'alimentazione in quanto è fondamentale mangiare molta frutta e verdura con vit c (kiwi, agrumi e frutti di bosco), pesce e formaggi freschi evitando caffè , tè, alcol, cibi piccanti, bevande zuccherine che fungono da irritanti della vescica e contribuiscono alla proliferazione batterica.

Inoltre per chi soffre di cistiti ricorrenti è utile fare profilassi con integratori a base di mirtillo rosso con proprietà batteriostatica; uva ursina che ha azione antibatterica e antinfiammatoria per il suo contenuto di arbutina; D-mannosio che funziona come antibiotico naturale evitando ai batteri di aderire alle pareti della vescica.
Risultano utili anche integratori a base di echinacea per aumentare le difese immunitarie e probiotici, sopratutto con lactobacillus rhamnosus, in quanto spesso la cistite parte proprio dall'intestino facendo prevalere i batteri patogeni alterando la flora vaginale.
Prevenire la cistite si può!

Clicca qui per conoscere i prodotti per prevenire e curare la cistite: prodotti.

BUONA PREVENZIONE A TUTTI!
Dott.ssa Annabella Melziade